Clarissa Falco

(Genova, Italia, 1995)
È stata una delle curatrici della mostra JUST GOOD FRIENDS – The reunion of common things e ha esposto alla mostra Incontro #11 What about the materiality of the body? presso Fondazione Pini in Bologna.
Clarissa ha inoltre lavorato come set-up assistant per il lavoro Aral Citytellers di Francesco Jodice alla mostra di arte contemporanea di Yinchuan a cura di Marco Scotini ed è stata una delle curatrici del workshop FOOD FOR COMMONS, FOOD FOR LIFE per la Biennale di Venezia Architettura 2018 presso la Swamp School.
Durante Artissima 2018 Clarissa ha preso parte alla DAF Struttura: esperienza di quattro giorni in un’istallazione di luci e suoni, ambiente atto alla ricerca e alla realizzazione di performance. Oggi Clarissa frequenta l’ultimo anno del biennio di Arti visive e Studi curatoriali presso Naba (Mi).